Quando tutto sembra cambiare

“Bisogna subito vedere le immagini, è più grave di quanto avessi pensato”

Nei giorni in cui sto cercando di pianificare un viaggio a sorpresa per festeggiare i nostri 20 anni di matrimonio e un sospirato “stacco” dopo un inizio d’anno ministeriale difficilissimo … con queste parole dell’ortopedico in testa inizia il mio viaggio per Monselice, dove pochi giorni prima Nella aveva fatto l’ennesima RMN. I circa 200 km, tra andata e ritorno da Budrio,  più lunghi della mia vita.

E’ iniziato tutto così, poco prima del Natale scorso, per poi avere la conferma nel mese di gennaio: metastasi ossee da carcinoma polmonare. La diagnosi che non ti aspetti e devi comunicare a tua moglie, che da settimane soffre dolori indicibili e alle tue figlie, cercando di trovare il miglior modo.

Ma non c’è un “miglior modo”! Questa diagnosi cambia tutto. Mette tutto in discussione e ti porta a considerare la vita da una prospettiva che ancora non avevi visto. Si preannunciavano altri giorni frenetici tra i corridoi degli ospedali bolognesi con la compagnia della paura di confessare a te stesso tutto quello che stai cercando di allontanare.

Quella stessa sera in cui tra le lacrime abbiamo nominato in famiglia quella terribile parola: “cancro”, tutto di noi si aggrappava con tutte le nostre forze all’unica certezza che non è mai venuta meno, nei mesi precedenti e nella nostra vita: Gesù!

In quei giorni potevamo sentire Gesù più reale che mai! Da quel momento in poi abbiamo sperimentato le sue promesse, la sua parola, in un modo davvero tangibile! E ancora è così. In questi mesi di terapie, in cui piccoli passi diventano grandi traguardi; dove, in tutti i modi possibili, cerchi di vivere la “normalità”, Gesù è con noi! Lui riempie la nostra normalità e contrasta per noi la paura del domani.

Le radici della nostra fede si stanno attaccando sempre più in profondità alle sue promesse e stiamo attingendo la forza dal terreno della sua grazia. La grazia di Dio sta operando nella vita di Nella e la forza di Gesù la sta rendendo una guerriera straordinaria!

Quando tutto sembra cambiare … Dio non cambia! Anche se la strada è difficile e incerta, Lui c’è e ci sarà!

“… ed egli mi ha detto: «La mia grazia ti basta, perché la mia potenza si dimostra perfetta nella debolezza». Perciò molto volentieri mi vanterò piuttosto delle mie debolezze, affinché la potenza di Cristo riposi su di me.” 2Cor 12:9

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: